Sono iniziati i lavori di ristrutturazione della Residenza anziani di San Giovanni in Campo, nell’omonima piazza nel centro storico di Città di Casello. La struttura, di proprietà della Diocesi di Città di Castello, è gestita dal 2000 dalla Cooperativa Sociale Fiore Verde impegnata nei servizi alle persone anziane.  Gli interventi di riqualificazione, così come l’acquisto dei nuovi arredi, sono stati possibili grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.

Fiore Verde, che da più di 20 anni opera nei servizi per la Terza età, promuove l’idea che le Residenze per anziani siano realtà integrate nel territorio ed aperte alle comunità locali, che favoriscano la valorizzazione del ruolo sociale della popolazione anziana, considerandola una risorsa attiva della vita sociale. Il progetto di riqualificazione della struttura di San Giovanni in Campo si inserisce in questo contesto e accetta la sfida all’inclusione sociale dell’invecchiamento della popolazione umbra.  Grazie a questi lavori Fiore Verde vuole rilanciare lo storico ruolo di San Giovanni in Campo nella vita sociale di Città di Castello, lo fa (ri)partendo dagli anziani e grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.